Questo sito contribuisce alla audience di

Dudincev, Vladimir Dmitriević

scrittore russo, vissuto in epoca sovietica (Harkov 1918-1984). Procuratore militare in Siberia dal 1942 al 1946, fu collaboratore della Pravda dal 1946 al 1951. Pubblicò numerosi volumi di racconti: Dai sette eroi (1952), Al suo posto (1954), Novelle e racconti (1959), La favola del Capodanno (1964), ma è specialmente noto per il romanzo Non si vive di solo pane (1956) che, per la descrizione degli aspetti burocratici e conformisti della società sovietica, fu attaccato dalla critica e sottoposto a violente accuse.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti