Questo sito contribuisce alla audience di

Duff Cooper, Alfred

uomo politico inglese (Londra 1890-in navigazione verso le Indie Occidentali, 1954). Nel 1935 fu nominato segretario di Stato per la Guerra e consigliere privato. Primo lord dell'Ammiragliato nel 1937, in occasione della crisi cecoslovacca dell'autunno del 1938 si pose in contrasto con Chamberlain, essendo contrario all'Accordo di Monaco, e diede le dimissioni. Nel maggio 1940 Churchill, succeduto a Chamberlain, lo nominò ministro dell'Informazione. Nel 1941 si recò in Estremo Oriente quale coordinatore dell'attività delle varie autorità britanniche in quelle regioni. Nel gennaio 1944 fu ad Algeri come rappresentante britannico presso il Comitato Francese di Liberazione Nazionale stabilito in Nordafrica dal generale De Gaulle. La sua missione continuò a Parigi (settembre 1944) trasformandosi poi (novembre 1944) in una vera e propria ambasciata fino alla stipulazione di un trattato di alleanza firmato nel marzo 1947.