Questo sito contribuisce alla audience di

Dundee

città che forma l'autorità unitaria (Unitary Authorities) di Dundee City (regione: Scozia, Regno Unito), 4 m s.m., 143.090 ab. (stima 2003).

Situata sulla sponda settentrionale del Firth of Tay, qui valicato da un ponte (dal 1966). § Parte della corona scozzese dal 1190, fu soggetta alle incursioni degli Inglesi fino al 1651. Nel sec. XVIII si sviluppò come base di baleniere e per l'industria della iuta, diventando un importante centro finanziario nel secolo successivo. § La City Church comprende sotto lo stesso tetto due distinte chiese, quella di St. Mary e la Steeple Church. Nel Museo di Verdant Works è illustrata la vicenda industriale della città, con una collezione di vecchie macchine per la lavorazione della iuta di cui diverse funzionanti. § Attivo centro portuale (importazione di petrolio e fibre tessili), è un'importante città industriale, con stabilimenti meccanici, elettrotecnici, chimici, petrolchimici, del legno e alimentari; tradizionale è la lavorazione della iuta.