Dvina Occidentale

fiume (lunghezza 1020 km; bacino 87.900 km²) dell'Europa orientale; nasce in Russia dal Rialto dei Valdaj e dopo aver attraversato il settore settentrionale della Belorussia passando per Vitebsk e la Lettonia (dove bagna Daugavpils e Riga) sfocia nel golfo di Riga (Mar Baltico). È navigabile per brevi tratti da aprile a novembre. Centrali idroelettriche. In lettone, Daugava; in russo, Zapadnaja Dvina; in tedesco, Düna.

Media


Non sono presenti media correlati