Questo sito contribuisce alla audience di

E-mei shan

(anche O-mei shan), centro religioso buddhista cinese situato sulle Montagne Sacre a 200 km da Ch'eng'tu (provincia Szechwan) a un'altezza che varia dai 1000 a 2000 m, nei pressi dell'altopiano tibetano. L'intero complesso, formato da circa 70 templi, è dedicato al Bodhisattva Samantabhadra e simbolizza il vento. L'opera artistica di maggior rilievo è un grande Buddha seduto scolpito nella roccia risalente alla dinastia Tang (618-907); notevoli anche tutte le altre decorazioni, consistenti in statue di tipo buddhista o taoista. Molti di questi templi sono andati distrutti durante la seconda guerra mondiale e soltanto alcuni sono stati restaurati. Tra i più noti sono oggi il Fuhu-si, per la sua sala quadrata decorata con 500 statue di Lohan (santoni) in legno ad altezza naturale, e il Baguo-si, composto da padiglioni e giardini su vari livelli.

Media


Non sono presenti media correlati