Questo sito contribuisce alla audience di

ENIAC

sigla dell'inglese Electronic Numerical Integrator and Computer, nome del primo elaboratore elettronico, progettato tra il 1943 ed il 1946 in Pennsylvania (USA). Realizzato nel 1946 a scopi militari, fu impiegato fino al 1955. Utilizzava 17.468 tubi termoionici (valvole), 4100 relè e occupava un intero piano del palazzo che lo ospitava. Consumava 170 kWh e le valvole dovevano essere sostituite ogni tre, cinque giorni. Raggiungeva una precisione di 2 decimillesimi nei calcoli interi e di 2 millesimi in quelli in virgola mobile.

Media


Non sono presenti media correlati