Questo sito contribuisce alla audience di

Ebrèi, Lèttera agli-

scritto neotestamentario attribuito a San Paolo. Il contenuto si divide in due parti fondamentali: la prima cristologica (cap. 1-10), nella quale si afferma la superiorità di Gesù, Figlio di Dio, sugli angeli, su Mosè, sul sacerdozio ebraico, e in cui viene estesamente trattato il sacrificio espiatorio di Cristo; la seconda incentrata sui temi della fede e della vita dei credenti (cap. 11-13). Lo stile e l'argomentazione dello scritto inducono a pensare che si tratti di un'omelia piuttosto che di una lettera. Nonostante l'attribuzione tradizionale a San Paolo, ragioni stilistiche e di contenuto l'aggiudicherebbero piuttosto a Barnaba, a Luca, a Clemente Romano o ad altri ancora; la lettera sarebbe destinata a dei giudeo-cristiani, forse residenti in Italia (in base al passo 13, 24), mentre la data di composizione oscillerebbe tra il 60 e il 95 d. C.

Media


Non sono presenti media correlati