Questo sito contribuisce alla audience di

Eccheardo IV

superiore della scuola conventuale di San Gallo (? ca. 980-San Gallo ca. 1060). Discepolo di Notker III Labeo, continuò dal 1047 al 1059 i Casus Sancti Galli, storia del convento iniziata da Ratpert nel tono di una cronaca pittoresca e aneddotica: compì inoltre una rielaborazione linguistica del Waltharius Manu Fortis, che egli indica come opera giovanile di Eccheardo I.

Media


Non sono presenti media correlati