Questo sito contribuisce alla audience di

Eddington, sir Arthur Stanley

astronomo, matematico e fisico inglese (Kendal 1882-Cambridge 1944). Dal 1913 professore di astronomia e direttore dell'Osservatorio dell'Università di Cambridge, si dedicò soprattutto a problemi teorici, riguardanti la costituzione interna delle stelle, le stelle nane bianche, la materia interstellare e le teorie unitarie della relatività. Scoperse la relazione massa-luminosità per le stelle della sequenza principale. Fu anche divulgatore dell'astronomia e autore di scritti filosofici, tra cui The Nature of Physical World (1928) e The Philosophy of Physical Science (1939), in cui sostiene una dottrina di carattere idealistico (il sistema delle leggi della natura ha origine nel potere selettivo della mente).

Media


Non sono presenti media correlati