Questo sito contribuisce alla audience di

Eigen, Manfred

chimico tedesco (Bochum 1927). Ha ricevuto nel 1967 il premio Nobel per la chimica, insieme a R. G. Norrish e G. Porter, per gli studi sulle reazioni chimiche estremamente veloci, effettuati disturbando l'equilibrio del sistema mediante brevissimi impulsi di energia.

Media


Non sono presenti media correlati