Questo sito contribuisce alla audience di

Eimerico de Campo

filosofo tedesco (m. 1460). È l'esponente principale della scuola albertista di Colonia, dove insegnò passando poi (1444) a Lovanio. Riprese il pensiero di Alberto Magno accentuando gli elementi neoplatonici: Reparationes naturalis philosophiae secundum processum Albertistarum et Thomistarum (1492), Problemata inter Albertum Magnum et S. Thomam (1517).

Media


Non sono presenti media correlati