Questo sito contribuisce alla audience di

Eisenreich, Herbert

scrittore austriaco (Linz 1925-Vienna 1986). Si impose col romanzo Auch in der Sünde (1953; Anche nel peccato), di rara pulizia formale e chiarezza di significati. Le storie di Eisenreich, intessute, più che di fatti, di vibrazioni psicologiche, rientrano nella grande tradizione austriaca dell'introspezione. Oltre a Böse, schöne Welt (1957; Mondo bello e cattivo), si ricordano Sozusagen Liebesgeschichten (1965; Storie d'amore per così dire) e Der blaue Distel der Romantik (1976; Il cardo azzurro del Romanticismo). A pochi mesi dalla morte è uscito il romanzo incompiuto Die abgelegte Zeit (1986; Il tempo messo via).

Media


Non sono presenti media correlati