Questo sito contribuisce alla audience di

Elías, Domingo

uomo politico peruviano (Ica 1805-Lima 1867). Fu uno dei generali e uomini di fiducia del presidente Ramón Castilla (1845-51), di cui favorì la politica moderatamente liberale. Divenuto presidente il generale José Rubino Echenique, nel 1851, si sollevò in armi contro la sua amministrazione corrotta e repressiva e scrisse contro di lui le celebri Lettere. Battuto dalle forze governative, si rifugiò ad Arequipa. Riprese la lotta pochi mesi dopo e ritornò al potere con Castilla (1855).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti