Questo sito contribuisce alla audience di

El Argar

località della Spagna, nella provincia di Almería (Andalusia), poco a NE del capoluogo. È il sito eponimo di una facies culturale che abbraccia la regione sudorientale della Spagna. Furono scoperte più di 950 sepolture collegate all'abitato, che hanno permesso di operare una suddivisione in due fasi. La prima è caratterizzata da tombe a cista e pugnali, alabarde e brassards; nella seconda, in cui sono evidenti i contatti con la civiltà micenea, il rituale funerario più attestato è quello della sepoltura in giare fittili. Nella ceramica, spesso non decorata, predominano le forme carenate e le fruttiere su alto piede. Cronologicamente, la prima fase corrisponde al periodo compreso tra la fine del III e i primi secoli del II millennio a. C., la seconda giunge fino al 1300 ca. a. C.

Media


Non sono presenti media correlati