Questo sito contribuisce alla audience di

Elburz, mónti-

catena montuosa dell'Iran centrosettentrionale che separa la depressione del Mar Caspio dall'altopiano iranico; larga in alcuni punti fino a 100 km, si allunga ad arco per ca. 700 km ed è formata da una serie di dorsali parallele che seguono il decorso del Caspio, culminanti a 5605 m s.m. nel monte Damāvand. La catena, costituita da rocce calcaree mesozoiche, ha un aspetto aspro e selvaggio; il versante settentrionale è più ricco di acque e di vegetazione di quello meridionale. Diffusa la pastorizia. Anche Alburz.

Media


Non sono presenti media correlati