Questo sito contribuisce alla audience di

Eleusa

(greco Eleûsa), antica città sulla costa della Cilicia presso Corico, forse la Vilusha dei testi ittiti. Fu dei Seleucidi, per poi appartenere al regno di Tarcondimoto e quindi ad Archelao di Cappadocia, che la battezzò Sebaste in onore di Augusto. Dal 74 d. C. entrò a far parte della provincia di Cilicia. Sono di età romana e bizantina i resti di un tempio, di due acquedotti e di una vasta necropoli monumentale.

Media


Non sono presenti media correlati