Questo sito contribuisce alla audience di

Eleuterolacóni

(greco Eleutherolákōnes, laconi liberi), lega fra le città della Laconia costituita dai Romani nel Peloponneso dopo il 146 a. C. Nota con il nome originario di “Lega dei Lacedemoni”, ebbe il nuovo nome dall'imperatore Augusto, che la riorganizzò e la pose come contraltare a Sparta. Vi appartenevano 26 città, con magistrati e un santuario in comune (il tempio di Poseidone sul promontorio Tenaro).

Media


Non sono presenti media correlati