Questo sito contribuisce alla audience di

Eliodòro di Antiòchia

ministro del re Seleuco IV di Siria (sec. II a. C.). Secondo la versione biblica (II Maccabei 3,14-35) cercò d'impadronirsi del tesoro del tempio, ma ne fu impedito da un angelo. Successivamente uccise Seleuco e suo figlio e salì al trono, ma dovette abbandonarlo all'arrivo di Antioco IV Epifane.

Media


Non sono presenti media correlati