Questo sito contribuisce alla audience di

Elizondo, Salvador

narratore messicano (Città di Messico 1932-2006). Conferme del suo singolare talento di scrittore “puro”, attento soprattutto alla creazione verbale, sono i saggi Càmara lùcida (1983) e i racconti come Elsinore (1988). L'antologia La luz que regresa (1985) ha riportato in luce testi precedenti su temi che soggiacciono a una gran parte della cultura contemporanea (l'assurdo, l'erotismo, il sadismo, lo snobismo, la follia, l'occultismo, ecc.) e costituiscono la materia prima del suo “gioco della scrittura”.

Media


Non sono presenti media correlati