Questo sito contribuisce alla audience di

Ellèni

(greco Héllēnes), popolazione dell'Epiro, stanziata tra Dodona e l'Acheloo. Di qui gli Elleni si diffusero nella Grecia con un processo di cui si conoscono solo alcuni punti di riferimento costituiti dal ricorrere del loro nome e da quello dei loro insediamenti (Hellas) riferiti a singoli gruppi e a territori circoscritti. Strettamente collegato con quello della tribù epirotica dei Selloi, trasmesso in questa forma da Omero nell'Iliade e in quella più recente (Helloi) da Pindaro in un peana quasi del tutto perduto, il nome degli Hellenes è composto dalla radice Hell e dal suffisso Anes ed è di pretta marca epirotica; tuttavia presenta il passaggio ionico-attico da ā a ē e per influsso di Panellenes, conserva l'accento nella stessa posizione del composto. La sua prima citazione nell'Iliade (II, 684), come nome dei compagni di Achille, riguarda anche il primo spostamento della popolazione che, sotto la guida degli Eacidi, si trasferì dall'Epiro alla Tessaglia meridionale. Uno stadio più avanzato della diffusione degli Elleni è indicato dal nome Panellenes (Iliade II, 530), riferito a un gruppo di tribù affini agli Elleni. Eaco guidò a Egina altri Elleni, mentre alcuni gruppi attraversarono l'istmo stanziandosi a Sicione, che fu chiamata Hellas, o spingendosi più a sud. Il luogo che a Sparta era chiamato Hellenion ricordava la zona del loro insediamento. La rotta occidentale seguita dagli Elleni è indicata nell'Odissea da Hellas, che nei libri I, 344, e IV, 726, designa i territori compresi tra le zone più interne dell'Epiro e le isole antistanti al continente greco, e nel libro XV, 80, indica la parte settentrionale del Peloponneso corrispondente all'Acaia. Il Peloponneso fu il punto d'incontro delle due correnti migratorie che fecero parte di un più ampio movimento di popoli conosciuto con il nome di invasione eolica. Con la diffusione degli Elleni si svolse il processo di ellenizzazione della Grecia, la cui attuazione fu compiuta verso il sec. VIII. A questa epoca il nome degli Elleni fu assunto come denominazione nazionale di tutte le popolazioni della Grecia.

Media


Non sono presenti media correlati