Questo sito contribuisce alla audience di

Endeavour (astronautica)

quarta navetta spaziale, costruita dalla NASA nel 1991 per sostituire il Challenger e che prende il nome dalla nave usata nel XVIII sec. da J. Cook per le sue esplorazioni. Denominato anche OV-105 (Orbiter Vehicle-105), lo space shuttle Endeavour, lungo ca. 36 m e largo 23, con un peso di ca. 70 t e una velocità di ca. 27.000 km all'ora, è stato lanciato in orbita per la sua prima missione nel maggio 1992. Agli astronauti dell'Endeavour si deve la riparazione, nel 1993, del telescopio Hubble. Tra le sue missioni si ricorda anche quella del febbraio 2000, che ha visto ripresa ai raggi X la superficie terrestre per la creazione di una mappa tridimensionale. Dalla fine del 2000 fino al 2011 l'Endeavour ha raggiunto la ISS per portare le parti necessarie alla sua costruzione.

Media


Non sono presenti media correlati