Questo sito contribuisce alla audience di

Enrico II (duca d'Austria)

duca d'Austria detto Jasomirgott, da un'esclamazione che gli era consueta: “che Dio m'aiuti!” (? 1108-Vienna 1177). Figlio di Leopoldo III, margravio della Marca orientale, e di Agnese, figlia dell'imperatore Enrico IV, fu il primo duca d'Austria. Conte palatino del Reno dal 1140, dovette rinunciare (1156) alla Baviera, assegnata dall'imperatore Federico I Barbarossa al cugino Enrico il Leone, ma poté annettere ai suoi domini alcune terre bavaresi e convertire la Marca dell'Austria in ducato indipendente ed ereditario. L'Austria, sotto il governo di Enrico II, vissuto sempre a Vienna nel castello di Leopoldsberg, raggiunse una completa autonomia politica e una notevole prosperità economica.

Media


Non sono presenti media correlati