Questo sito contribuisce alla audience di

Epistolae obscurorum virorum

titolo di una raccolta di lettere apparsa in 2 parti nel 1515 e 1517. Rappresentano la più sferzante satira dell'Umanesimo tedesco contro la Scolastica, la Chiesa e il Papato. Furono scritte in massima parte da Crotus Rubeanus e Ulrich von Hutten in un latino barbaro alludente all'ipocrisia, ignoranza e grettezza dei loro avversari.