Questo sito contribuisce alla audience di

Eròi, il culto degli eròi e l'eròico nella stòria, Gli-

(On Heroes, Hero-Worship and the Heroic in History), raccolta di 6 conferenze di Th. Carlyle pubblicata nel 1841. Carlyle vi esprime con ardore appassionato e potenza evocatrice la sua concezione aristocratica della storia, costituita dai grandi uomini (profeti, come Maometto; poeti, come Dante e Shakespeare; riformatori, come Lutero e Knox; letterati, come Johnson, Rousseau e Burns; condottieri, come Cromwell e Napoleone), che in contatto col soprannaturale guidano di volta in volta l'umanità alla rinascita in una civiltà nuova e più matura.

Media


Non sono presenti media correlati