Questo sito contribuisce alla audience di

Eracleóna

imperatore bizantino (626-641). Figlio di Eraclio I e di Martina, nipote e seconda moglie del padre, succedette a questi nel 641 insieme col fratellastro Costantino III. La morte prematura e sospetta di Costantino III provocò una rivolta che abbatté Eracleona e la madre e portò sul trono il figlio di Costantino III, Costante II.

Media


Non sono presenti media correlati