Questo sito contribuisce alla audience di

Ericsson, John

ingegnere statunitense di origine svedese (Långbanshyttan 1803-New York 1889). Realizzò interessanti innovazioni in vari campi dell'ingegneria meccanica (per esempio nel settore delle locomotive: la sua Novelty, del 1829, rivaleggiò con la Rocket di Stephenson); è noto per essere stato uno dei pionieri della propulsione navale a elica; progettò anche numerose navi da guerra con vari tipi di torretta mobile durante la guerra civile americana, fra le quali il noto Monitor (1861), che può essere ritenuto un prototipo delle moderne corazzate.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti