Questo sito contribuisce alla audience di

Ericsson

società elettronica svedese fornitrice di sistemi di telecomunicazione fondata nel 1876. Nel 1918, puntando sull'arretratezza del settore telefonico italiano, Ericsson approdava in Italia come FATME (Fabbrica Apparati Telefonici e Materiali Elettrici), che nel 1925, in qualità di proprietaria della SET, diventava concessionaria del servizio telefonico per il Mezzogiorno continentale e la Sicilia. Il gruppo Ericsson, presente in tutto il mondo, consolidata la sua leadership nei sistemi di telefonia fissa, ha assunto con lo sviluppo delle reti cellulari un ruolo di primo piano anche nelle comunicazioni mobili. È anche impegnata nella ricerca applicata allo sviluppo di prodotti nelle aree più innovative delle comunicazioni: convergenza delle reti, elaborazione di soluzioni Internet Protocol, rete ISDN, rete multimediale, sviluppo software per ponti radio punto-multipunto, nuovi servizi residenziali, sistemi di gestione di rete e supporto alle operazioni.

Media


Non sono presenti media correlati