Questo sito contribuisce alla audience di

Eridània

società costituita tra il 1986 e il 1987 sotto il controllo del gruppo Ferruzzi Agricola Finanziaria, composto dalla capofila Eridania Zuccherifici Nazionali (fondata a Genova nel 1899) e da società consociate che operano, con posizioni rilevanti di mercato, in vari settori dell'agroalimentare. Nel 1992, attraverso una radicale riorganizzazione societaria, il Gruppo conferisce le attività agroindustriali alla nuova società Eridania Béghin Say, controllata da Montedison; contestualmente, tutte le attività saccarifere italiane sono trasferite alla Eridania Zuccherifici Nazionali, poi denominata Eridania S.p.A. Per dimensioni, anche a seguito di una serie di acquisizioni internazionali, Eridania si colloca ai primissimi posti tra le industrie alimentari italiane ed europee. All'inizio del 2000 la sede viene trasferita da Genova a Ferrara e, nel 2002, la società è acquistata da una cordata formata da Finbieticola (finanziaria di bieticoltori italiani sostenuta dalla Confagricoltura) e dalle imprese bolognesi Co.pro.b e Sadam, quest'ultima società del gruppo Maccaferri che, nel 2003, compra il marchio storico Eridania.

Media


Non sono presenti media correlati