Questo sito contribuisce alla audience di

Esmeraldas (provincia)

provincia (15.239 km²; 389.967 ab. nel 1997; capoluogo Esmeraldas) dell'Ecuador. Si estende nel settore nordoccidentale del Paese, al confine con la Colombia, e si affaccia a W all'Oceano Pacifico con una costa molto articolata. Il territorio, che comprende a E il lembo settentrionale della Cordigliera Occidentale, è attraversato dai fiumi Santiago, Cayapas, Verde ed Esmeraldas ed è caratterizzato da un clima tropicale umido. L'agricoltura (cacao, caffè, banane, canna da zucchero, tabacco, noci di cocco, riso), la pesca e lo sfruttamento forestale sono le principali risorse economiche degli abitanti. Estrazione di oro dalle alluvioni dei fiumi. § La provincia di Esmeraldas è una delle zone archeologiche più importanti dell'Ecuador; da essa provengono monili d'oro lavorati a sbalzo, gong in rame e notevoli ceramiche (aggraziate figurine, vasi tronco-conici, coppe tripodi) che rivelano evidenti legami con quelle dell'America Centrale, del Messico e del Perú.

Media


Non sono presenti media correlati