Questo sito contribuisce alla audience di

Esprit Nouveau

rivista fondata nel 1919 da Le Corbusier con il pittore Amedée Ozenfant e il poeta Paul Dermée (direttore) e uscita fino al 1925 (28 numeri). Organo e strumento di diffusione del movimento “purista”, nato con la pubblicazione sulla rivista del manifesto Après le Cubisme, l'Esprit Nouveau esprime in pittura una fase di riduzione e semplificazione della ricerca cubista, in una sorta di “classicizzazione” formale. Pur con interessi allargati a tutte le arti (pittura, musica, ), la rivista svolse soprattutto per opera di Le Corbusier, un discorso centrato sull'architettura.