Questo sito contribuisce alla audience di

Eurìalo (mitologia)

(greco Eurýalos), eroe della mitologia greca, figlio dell'argivo Mecisteo. Partecipò alla spedizione degli Argonauti, a quella degli Epigoni e a quella contro Troia. Il nome è ripreso da Virgilio che nell'Eneide lo attribuisce a un giovane eroe troiano al seguito di Enea: uscito dal campo troiano assediato con l'amico Niso, Eurialo, attardatosi, viene sorpreso e ucciso dai Latini. Niso, ritornato a cercarlo, cade anch'egli combattendo.