Questo sito contribuisce alla audience di

Eurilaìmidi

sm. pl. [da eurilaimo]. Famiglia (Eurylaimidae) di Uccelli Passeriformi, l'unica del sottordine dei Desmodattili, comprendente 8 generi e 14 specie (eurilaimi), le cui specie sono caratterizzate dalla presenza di un legamento che collega l'alluce alle dita anteriori, nonché dal becco decisamente largo, uncinato all'estremità. Il piumaggio ha spesso colori vivaci, verdi e azzurri. Gli Eurilaimidi vivono nelle foreste dell'Asia sudorientale e dell'Africa tropicale, nutrendosi di frutta e insetti. Costruiscono grandi nidi pendenti sui rami degli alberi, che possono essere lunghi anche 2 m. Tra i generi principali, Eurylaimus e Psarisomus.