Questo sito contribuisce alla audience di

Euriptèridi

sm. pl. [dal genere Eurypterus]. Sottoclasse (Eurypterida) di Artropodi fossili della classe dei Merostomi, distribuiti dal Siluriano al Permiano. Gli Euripteridi, chiamati anche Gigantostraci, erano di grandi dimensioni (fino a 1,50 m) e vivevano sul fondo di bacini salmastri o dolci, predando altri organismi come, per esempio, i vertebrati dei gruppi degli Ostracodermi e dei Placodermi. Presentano strette analogie anatomiche con gli scorpioni. Tra i generi principali: Pterygotus (sottordine dei Pterigotini) del Siluriano e Devoniano, Eurypterus (sottordine degli Eyripterini) che visse sino al Carbonifero e Hibbertopterus (sottordine degli Hibbertopterini), del Carbonifero. Il primo, con i suoi 180 cm di lunghezza, è considerato il più grande artropode mai esistito.