Questo sito contribuisce alla audience di

Eusèbio (papa, santo)

papa, santo (m. in Sicilia 309 o 310). Succedette a Marcello I, che era stato esiliato dall'imperatore Massenzio. Continuò la lotta del suo predecessore contro la setta capeggiata dall'antipapa Eraclio. Deportato con l'avversario in Sicilia, morì pochi mesi dopo. Festa il 26 settembre.