Questo sito contribuisce alla audience di

Everdingen, Allart van-

pittore e acquafortista olandese (Alkmaar 1621-Amsterdam 1675). Allievo di R. Savery, fece parte di un gruppo di paesaggisti olandesi che ricercarono direttamente i valori della veduta, rifiutando i precedenti modelli classici. Dipinse soprattutto suggestivi paesaggi montani (Cascata in Scandinavia, 1650, Monaco, Alte Pinakothek), ma anche marine tempestose. Incise numerose piccole vedute con animali e vivaci figurine.

Collegamenti