Questo sito contribuisce alla audience di

Everett, Edward

uomo politico statunitense (Dorchester, Massachusetts, 1794-Boston 1865). Ministro della Chiesa unitariana e poi professore di greco a Harvard (dove si era laureato), fu deputato dal 1825 al 1835 e governatore del Massachusetts dal 1836 al 1840. Segretario di Stato (1852-53) e senatore (1853-54), prese posizione contro la schiavitù e a favore della causa dell'Unione durante la guerra civile. Fu uno dei più brillanti oratori degli Stati Uniti; i suoi discorsi sono raccolti in 4 vol. (1850-54).