Questo sito contribuisce alla audience di

Fétis, François-Joseph

musicologo e compositore belga (Mons 1784-Bruxelles 1871). Studiò con A. Boïeldieu al Conservatorio di Parigi, dove fondò la Revue musicale (1827). Nel 1833 si stabilì a Bruxelles come direttore del Conservatorio e maestro della cappella reale. Compilò la celebre Biographie universelle des musiciens et bibliographie générale de la musique (8 vol., 1837-44) e una monumentale Histoire générale de la musique (5 vol., 1869-76).

Collegamenti