Questo sito contribuisce alla audience di

Fòca (famiglia)

famiglia bizantina originaria della Cappadocia. Vi appartennero un imperatore e molti esponenti militari e politici dei sec. IX e X. Niceforo I (sec. IX-X), uno dei più grandi generali, combatté contro gli Arabi in Italia e in Anatolia e contro i Bulgari al servizio di Basilio I e Leone VI. Dei suoi figli, Leone I (sec. X) contese il potere a Romano I Lecapeno, che lo eliminò (919), mentre Barda I (sec. X) contribuì alla disfatta dei Russi che attaccarono Costantinopoli nel 944, alla lotta contro gli Arabi in Asia e all'avvento all'impero (per usurpazione) del figlio Niceforo II. Leone II (m. 971), fratello dell'imperatore, collaborò con lui e alla sua caduta (969) fu esiliato a Lesbo con il figlio Barda II (m. 989). Questi riuscì a fuggire e tentò due volte (970 e 987) di conquistare il trono. Un suo figlio, Niceforo, perì in un tentativo di ribellione contro Basilio II (1022).

Media


Non sono presenti media correlati