Questo sito contribuisce alla audience di

Fabricius, David

astronomo olandese (Esens 1564-Osteel 1617). Pastore protestante, si dilettò di astronomia: fu il primo a scoprire, nel 1596, l'esistenza di stelle variabili, osservando la stella Mira Ceti. Suo figlio Jan (Osteel 1587-Rosterhaave 1616) continuò l'attività scientifica del padre, osservò e per primo divulgò la notizia dell'esistenza delle macchie solari (1611), peraltro già osservate da Galilei nel 1610.

Media


Non sono presenti media correlati