Questo sito contribuisce alla audience di

Fabullo

(latino Fabullus), pittore romano dell'età di Nerone. Si sa da Plinio che lavorò quasi esclusivamente alla decorazione della Domus Aurea neroniana, ma il suo nome è incerto e sarebbe forse Amulio. Tra le pitture superstiti della Domus Aurea potrebbe appartenergli quella della cosiddetta “volta dorata”, con al centro la scena del ratto di Ganimede.

Media


Non sono presenti media correlati