Questo sito contribuisce alla audience di

Faguet, Émile

critico letterario francese (La Roche-sur-Yon, Vandea, 1847-Parigi 1916). Professore di letteratura francese alla Sorbona e accademico di Francia (1900), svolse un'intensa attività di critico, collaborando a riviste e pubblicando numerosi studi, tutti improntati al più schietto tradizionalismo: La tragédie française au XVIe siècle (1883), Les grands maîtres du XVIIe siècle (1885), Dix-Neuvième Siècle, études littéraires (1887), Dix-Septième Siècle, Dix-Huitième Siècle (1890), Politiques et moralistes du XIXe siècle (1891-1900), Seizième Siècle (1894), ecc. Dalla critica letteraria passò anche all'analisi politica (Questions politiques, 1899; L'anticléricalisme, 1906; Le socialisme, 1907), più attento tuttavia alle inquietudini dello spirito che non ai temi sociali.

Collegamenti