Questo sito contribuisce alla audience di

False confidènze, Le-

(Les fausses confidences), commedia in 3 atti di Pierre de Marivaux, rappresentata la prima volta a Parigi nel 1737. La storia di Araminta, bella e ricca vedova, che saputo dell'amore per lei di Dorante, suo intendente, finisce col ricambiarlo, consente all'autore, pur senza raggiungere le finezze del Giuoco dell'amore e del caso, di penetrare nel cuore umano con sapienza psicologica e di giudicarne le passioni con fine indulgenza. L'opera, rimasta nel repertorio della Comédie-Française, ha avuto frequenti rappresentazioni; tra le più significative edizioni si annovera quella presentata nel 1946 dalla compagnia M. Renaud-J.-L. Barrault.

Media


Non sono presenti media correlati