Questo sito contribuisce alla audience di

Federico III (elettore di Sassonia)

elettore di Sassonia, detto il Saggio (Torgau 1463-Lochau 1525). Figlio e successore (1486) dell'elettore Ernesto, rifiutò di succedere a Massimiliano e non volle la carica di Gran Maestro dell'Ordine Teutonico (1498), che l'avrebbe reso vassallo del re di Polonia. A Wittenberg arricchì la chiesa di opere di Dürer e di Cranach e fondò l'università (1502), dove insegnò Lutero, che Federico III protesse energicamente.

Media


Non sono presenti media correlati