Questo sito contribuisce alla audience di

Feichtmayr o Feuchtmayr

scultori, stuccatori e intagliatori tedeschi (sec. XVII-XVIII) originari di Wessobrunn, piccolo centro bavarese da cui si diffuse in gran parte dell'Europa il gusto della decorazione a stucco rococò. Joseph Anton (Linz 1696-Mimmenhausen 1770) fu a capo di un grande laboratorio da cui uscirono stucchi e statue lignee per chiese e conventi di Weingarten, Einsiedeln, Meersburg, Birnau, San Gallo, ecc. Franz Xaver (Heid, Wessobrunn, 1705-1764) eseguì tra l'altro gli eleganti stucchi rococò per la chiesa conventuale di Rott am Inn, ricostruita da J. M. Fischer nel 1759. Johann Michael (Heid, Wessobrunn, 1710-1772) eseguì le decorazioni interne, in puro stile rococò, del santuario di Vierzehnheiligen e della chiesa abbaziale di Amorbach.

Media


Non sono presenti media correlati