Questo sito contribuisce alla audience di

Feldman, Morton

compositore statunitense (New York 1926-Buffalo, New York, 1987). Ha studiato musica e pittura, dedicandosi alla composizione dopo l'incontro con John Cage nel 1949. Ha insegnato alla New York State University a Buffalo e ha diretto il Center for Creative and Performing Arts. Le sue composizioni seguono le teorie di Cage sulla mancanza di intenzionalità nella musica, che conduce al silenzio, ma con posizioni teoriche ed esiti concreti personali. Fra le sue opere: Intersection I (1951), First Principles (1967), The Viola in My Life (1971), Neither (1977), The Turfan Fragments (1980).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti