Questo sito contribuisce alla audience di

Ferdinando Marìa

di Wittelsbach, principe elettore di Baviera (Monaco 1636-Schleissheim 1679). Succedette nel 1651 al padre, Massimiliano I, di cui perfezionò la politica assolutistica. Riuscì a mantenere neutrale il Paese, tra Francia e Impero; protesse la cultura e rafforzò la Chiesa cattolica bavarese.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti