Questo sito contribuisce alla audience di

Fergana (provincia)

provincia dell'Uzbekistan (7100 km²; 2.338.000 ab.; capoluogo Fergana) che si estende nella parte orientale del Paese, al confine col Kirgizistan, sul settore sudoccidentale del Bacino di Fergana; attraversata dal Gran Canale Fergana, è limitata a NW dal fiume Syrdarja. Principali risorse economiche sono l'agricoltura (ortaggi, frutta, vite, cotone), l'allevamento (bovini, cammelli), la bachicoltura e lo sfruttamento del sottosuolo (petrolio e gas naturale a Ravat, Sorsu e Čimion); le industrie (chimiche e petrolchimiche) sono ubicate nel capoluogo, a Kokand e a Margilan.

Media


Non sono presenti media correlati