Questo sito contribuisce alla audience di

Fernández, Próspero

generale e uomo politico della Costa Rica (San José 1834-San Mateo 1885). Presidente della Repubblica dal 1882, si circondò di validi collaboratori e tentò di riassestare le finanze del Paese, nonostante la caduta del prezzo del caffè. Si oppose vigorosamente al generale Barrios, presidente del Guatemala, che voleva rilanciare l'Unione centro-americana, e in quelle operazioni trovò la morte.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti