Questo sito contribuisce alla audience di

Ferrièri, Ènzo

critico e regista teatrale italiano (Milano 1890-1969). Fondò e diresse a Milano la rivista di spettacolo Il Convegno (1920-40), affiancandole dal 1924 un omonimo teatro sperimentale. Dal 1956, sempre a Milano, con il nuovo Teatro del Convegno proseguì, anche come regista, la valorizzazione di un repertorio essenzialmente moderno. Svolse contemporaneamente attività alla radio come critico e regista di oltre 600 commedie. Parte delle sue critiche drammatiche furono raccolte in due volumi (Novità di teatro, 1941 e 1952).

Media


Non sono presenti media correlati