Questo sito contribuisce alla audience di

Fetóntidi

sm. pl. [sec. XIX; da fetonte]. Famiglia (Phaëthon) di Uccelli Pelecaniformi, comprendente il solo genere Phaëthon, con tre specie diffuse nei mari tropicali. Hanno dimensioni medio-grandi (80-100 cm di lunghezza totale e 100-120 cm di apertura alare), becco corto e robusto, ali lunghe e strette; la coda è caratteristica, con le due penne timoniere centrali sottili e lunghissime (fino a oltre la metà della lunghezza totale dell'animale). Le zampe sono arretrate e il piumaggio è essenzialmente bianco. Il fetonte beccorosso (Phaëthon aethereus) raggiunge la lunghezza di 40 cm (esclusa la coda) e ha piumaggio bianco, con strisce nere nella porzione superiore del corpo, zampe e occhi grigi e becco rosso. Resistente volatore, si porta in mare aperto alla caccia di pesci e di invertebrati, che cattura piombando loro addosso fulmineamente; nidifica sui litorali rocciosi. Il fetonte a coda rossa (Phaëthon rubricauda) si distingue per il color rosso delle due timoniere centrali. Il fetonte a coda bianca (Phaëthon lepturus) è simile alla specie precedente, ma più piccolo e con timoniere centrali bianche.